L'AziendaLUCCHINI RS GROUP

Siamo un Gruppo multinazionale con una lunga tradizione territoriale e in continua espansione, con una rete di vendita e di assistenza capillare orientata al cliente.
Siamo una Famiglia che con orgoglio ed entusiasmo sviluppa le competenze tecniche e sociali delle proprie persone.
Offriamo soluzioni sicure, affidabili e di alta qualità per i mercati globali del settore ferroviario e per l’industria avanzata.
Operiamo con le tecnologie più evolute ed efficienti, facendo leva sullo sviluppo digitale e lean management.
Garantiamo flessibilità, personalizzazione e sostenibilità grazie alla produzione dell’acciaio integrata con i più innovativi processi industriali.

Lucchini RS è un Gruppo siderurgico che offre una varietà diversificata di prodotti e servizi altamente tecnologici, su scala mondiale. L’attività aziendale del gruppo è identificata in due divisioni:

  • produzione di componenti ferroviari di alta gamma: ruote, assili e sale montate destinati all’alta velocità, alle locomotive, ai treni passeggeri, ai tram e alle metropolitane.
  • produzione di forgiati e fusi per disegni ad uso applicativo vario come generatori elettrici, olio e gas, piattaforme offshore, lavorazioni di cemento, impiantistiche industriali, impiantistiche di produzione di acciaio e ferro o traporti navali. Lucchini RS produce anche una grande varietà di acciai per utensili per stampaggio della plastica, pressofusione e estrusione.

Gli esordiSTORIA AZIENDALE

1856

Le origini

G. Andrea Gregorini trasferisce la sua azienda, insieme alla forza lavoro, da Vezza d’Oglio a Lovere e istituisce un’azienda specializzata nella produzione di colatura e forgiatura di acciaio.
1861

Fondazione

L’originaria Officina a Lovere diventa a tutti gli effetti una fabbrica di ferro e acciaio, l’azienda cresce rapidamente grazie all’abbondante fornitura di risorse idriche. Vengo costruiti gli alti forni a carbone di legna per produrre ghisa. Inoltre, viene avviato Il forno PERNOT.
1907

Fondazione Ferroviaria Italiana

Lo Stabilimento di Lovere avvia la produzione di rodeggi ferroviari su larga scala.
1930

Proprietà ILVA

Lo stabilimento di Lovere diventa proprietà statale ILVA. La produzione di ruote e cerchioni per le Ferrovie dello Stato italiano richiede un pesante e costante investimento in macchine e utensili. La fonderia, Il reparto fucinatura e l’officina meccanica vengono anch’esse attrezzate con nuove macchine.
1933

Espansione Aziendale

La fonderia, il reparto fucinatura e l’officina meccanica vengono avviate. Una piccola officina meccanica viene adibita per la produzione di armi, pallottole e attrezzi di agricoltura per industrie militari.
1961

Proprietà Italsider

L’azienda statale Italsider assorbe Lovere che, insieme a Trieste, Savona, San Giovanni Valdarno e Novi Ligure, formano la cosiddetta “seconda divisione”.
1982

Proprietà Terni

Lo stabilimento di Lovere viene acquisito dal Gruppo Terni.
1987

Nuova identità

Lo stabilimento di Lovere cambia identità e diventa Lovere Sidermeccanica.
1990

Proprietà Famiglia Lucchini

Nel quadro delle cessioni previste secondo il piano di riassetto siderurgico a partecipazione statale, Lovere Sidermeccanica viene privatizzata e acquisita dal Gruppo Lucchini.
2000

Espansione in Europa

Lucchini UK e Lucchini Sweden vengono acquisite; viene fondata Lucchini Poland.
2005

Proprietà Severstal

Il 70% di Lucchini Group viene acquisito dal Gruppo russo Severstal.
2007

Proprietà Sinpar ed espansione mondiale

Il 100% dell’azienda viene acquisita da Sinpar Spa, l’holding della Famiglia Lucchini. Inoltre, viene definita la joint venture con Zhibo Transport in Taiyuan.
2008

Nuovo logo Lucchini RS

Nasce il logo e il nome Lucchini RS
2010

Incessante espansione mondiale

In Cina nasce Lucchini Beijing; una nuova divisione commerciale sorge in India: Lucchini IN. Importanti investimenti vengono destinati al rinnovo dell’intero stabilimento di Lovere. Si attiva il reparto di laminazione per ruote ferroviarie.
2012

Maggiori investimenti

Nuova linea produttiva automatica di assili e un reparto di produzione ruote.
2013

Altri importanti investimenti

Nuova linea di forgiatura automatica per assili.
Nuovo stabilimento per trattamento termico dedicato a forgiati/fusi pesanti (150 t).
2014

Fondazione LBX

In Belgio nasce LBX.
2015

Nuova espansione europea

Join Venture con LUR.
Nascono Lucchini Mamé Forge e Lucchini Central Europe.
2016

Presenza in Sud Africa

A Johannesburg viene fondata Lucchini South Africa.
2017

Lucchini Tool Steel e Lucchini North America

Vengono fondate Lucchini Tool Steel e Lucchini NA, rispettivamente in Italia e Nord America.
2018

Lucchini Industries

In Italia nasce Lucchini Industries.
DOWNLOAD MODELLO ORGANIZZAZIONE 231 LRS
Download
DOWNLOAD MODELLO ORGANIZZAZIONE 231 LIND
Download